giovedì 25 agosto 
ore 21:00, Piazza San Rocco

 

sabato 27 agosto
ore 21:00, Piazza Dante

 

 

 

MARCO MARCHI & THE MOJO WORKERS è un quartetto di blues che reinterpreta le sonorità della musica in voga negli Stati Uniti nei primi decenni del secolo scorso fino al chicago blues degli albori (Ragtime,delta e country blues, early jazz, traditional songs, chicago blues, swing, new orleans,…). Una miscela di generi che vengono rielaborati con uno stile personale, lasciando ampio spazio all'interpretazione spontanea e sincera a scapito di freddi tecnicismi.  

 

La formazione è composta da Marco Marchi: chitarra resofonica, chitarra acustica, chitarra elettrica e voce; Claudio Egli: armonica; Toby Stiftner: batteria, percussioni, washboard; Fabio Bianchi: bassotuba, basso elettrico. I componenti della band hanno alle spalle numerosi anni di esperienza nei generi più diversi (jazz, blues, rock) e hanno trovato un punto d'incontro nella musica tipica del profondo sud degli USA. Sin dal loro primo concerto nell'autunno del 2009, la band si è resa protagonista di un continuo successo, raccogliendo consensi sia dal pubblico svizzero che dalla stampa specializzata.

 

Il loro primo CD, "Listening to my soul", è stato pubblicato nel 2010 ed ha avuto un riscontro immediato, permettendo alla band di apparire nei maggiori festival svizzeri come Piazza Blues a Bellinzona oppure il Blues Summit a Ginevra.

 

Nell'autunno del 2011 hanno vinto la Swiss Blues Challenge, ed hanno così avuto l'opportunità di diventare i primi partecipanti svizzeri in assoluto alla Blues Challenge di Memphis.

 

Nel 2012 hanno pubblicato un nuovo album, "My Old River", arricchito dalla collaborazione di alcuni celebri artisti blues americani, tra cui Andy J. Forest, Sean Carney e Rich Del Grosso.

 

Main Sponsors

Scarica il comunicato stampa

Follow us on